Radio DAB

     

     

 

Qui puoi trovare il modulo on line. Compilalo con i tuoi dati e, una volta confermato, riceverai una email con un documento allegato. Firmalo e re-inviacelo con una delle seguenti modalità:

> Fax: 178 27.58.961
> Email: abbonamento@radiopadania.net
> Posta: Radio Padania Libera - Uff. Abbonamenti - Via Carlo Bellerio 41 - 20161 Milano.

 

Con i costi quadrimestrali indicati nella grafica sopra, puoi scegliere tra gli abbonamenti: Monviso, Venezia, Pontida, Ruspa.

 

Solo agli abbonati verranno riservate queste opportunità:

  1. Priorità negli interventi durante i programmi con filo diretto, anche con Matteo Salvini (tutti gli abbonamenti)
  2. Posti riservati nei grandi eventi organizzati dalla Lega Nord (abbonamento Ruspa)
  3. Posti riservati ai tavoli con Matteo Salvini e gli esponenti della Lega Nord alle cene di Radio Padania (abbonamenti Pontida e Ruspa)
  4. Grandi sconti con i nostri partner istituzionali su tantissimi prodotti (abbonamenti Venezia, Pontida e Ruspa)
  5. Accredito presso l'Assemblea annuale di Radio Padania rivolta agli abbonati (tutti gli abbonamenti)

 L'abbonamento a Radio Padania Libera è anche una splendida idea-regalo per un amico o un famigliare!

Hai dubbi o necessiti di ulteriori informazioni? Chiamaci al numero: 02 86.882.992

E se non vuoi fare l'abbonamento, puoi comunque aiutarci con una donazione libera:

 
       Grazie! Sostieni la tua radio, voce di Libertà!

                            (Matteo Salvini)



Mai più senza... società multiculturale 12-10-2016

IL PEGGIO DEL "MAI PIÙ SENZA…"

  

Pierluigi Pellegrin

 

«Guardi la mia donna, io ti spacco la testa»: e lo rincorre con la mazza – 45enne algerino - Si è giustificato sostenendo di aver sentito frasi razziste

http://www.ilgazzettino.it/nordest/treviso/guardi_la_mia_donna_ti_spacco_la_testa_e_lo_rincorre_con_la_mazza_treviso-2021091.html

 

Vede la polizia e getta l'hashish e un coltello, denunciato profugo 21enne - Proveniente dal Gambia e alloggiato in una struttura della provincia

http://www.piacenza24.eu/Cronaca/74691-Vede%20la%20polizia%20e%20getta%20l'hashish%20e%20un%20coltello,%20denunciato%20profugo%2021enne.html

 

Riti vudù e cocaina, scoperto un laboratorio clandestino a Cornigliano - In manette sono finiti due domenicani con cittadinanza italiana che spacciavano in tutto la città e soprattutto nel centro storico

http://www.ilsecoloxix.it/p/genova/2016/10/12/ASVcp4eE-cornigliano_laboratorio_clandestino.shtml

  

Forbice puntata contro la passeggera - Diciottenne straniero sorpreso a rubare in treno tenta di aggredire una donna ma viene bloccato - Alla fine il giovane libico, R.B. le iniziali del suo nome, è stato arrestato

IL GAZZETTINO (12/10/16) – VENEZIA PAG.XI

 

20enne marocchino prende una multa e incendia l’auto dei vigili, denunciato

http://www.imolaoggi.it/2016/10/11/20enne-marocchino-prende-una-multa-e-incendia-lauto-dei-vigili-denunciato/

 

Ventimiglia, residente delle Gianchette denuncia molestie da parte di extracomunitario - "Era ubriaco. Mi ha seguito finché non mi sono nascosta in un androne"

http://www.riviera24.it/2016/10/ventimiglia-residente-delle-gianchette-denuncia-molestie-da-parte-di-extracomunitario-237289/

 

Kebab e cocaina, il Questore chiude il locale per sei mesi - Arrestati due marocchini

http://questure.poliziadistato.it/Treviso/articolo/131257fe21e9b137f012812324

 

I cento migranti africani sono arrivati a Vadò - Resteranno almeno tre mesi. Insorge il centrodestra, i parroci: “Città ammorbata da sindrome dell’assedio”

LA STAMPA (12/10/16) – TORINO PAG.52

 

“Ormai quel condominio è un campo profughi” - 12 rifugiati in un alloggio Nel locale di circa 80 metri quadrati l’associazione Trame ha messo 12 persone

LA STAMPA (12/10/16) – TORINO PAG.52

 

Accoglienza senza criterio - Seicento abitanti, 50 profughi. Il sindaco se ne va

LIBERO (12/10/16) – PAG.15

 

Rubarono le provette di sangue: condannati - Quasi cinque anni di reclusione ai due giostrai - Condannato Daglis Gabrieli a due anni e sei mesi di reclusione - Romeo Major invece, del campo nomadi di Spresiano, dove si trova ai domiciliari, alla pena di due anni e quattro mesi di reclusione

IL CORRIERE DEL VENETO (12/10/16) – VICENZA PAG.20

 

Ventisette furti in abitazione: otto persone arrestate - Nel mirino italiani sinti della provincia di Asti con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio

http://www.ilgiorno.it/lodi/cronaca/furti-casa-arresti-caselle-lurani-1.2586983

 

Preso l’autore di numerosi furti nei parcheggi dei Centri Commerciali - denunciato in stato di libertà D.S.D.,

http://questure.poliziadistato.it/Modena/articolo/119857fd0e3dd938b576081316

 

Pausa pranzo con furto di grana- Due rom fermati dalla polizia. Preso anche un tunisino

LA PREALPINA (12/10/16) – BUSTO ARSIZIO PAG.26

 

Specialista di evasioni  dal carcere a soli 16 anni - Nomade astigiano

LA STAMPA (12/10/16) – ASTI PAG.39

 

I sinti: «Il Far West? Colpa dei tedeschi - Li abbiamo solo truffati, non rapinati»

IL CORRIERE DEL VENETO (12/10/16) – VERONA PAG.9

 

Due uomini e una donna fermati su un’auto rubata - Due serbi di 42 e 32 anni arrestati, una nomade romena di 28 anni denunciata dalla polstrada

LA PROVINCIA PAVESE (12/10/16) – PAG.19

 

Ville costruite in 10 giorni: abusivismo al campo sinti

http://www.cronacaqui.it/quartieri/falchera-villaretto/1644209728_il-caso-ville-costruite-in-10-giorni-abusivismo-al-campo-sinti.html?pag=1